Detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie prorogate sino al 31 dicembre 2013

Buone notizie per chi aveva intenzione di usufruire delle detrazioni IRPEF del 50% sulle ristrutturazioni edilizie semplici, ma sinora non era riuscito a dare avvio ai lavori: il governo ha infatti annunciato nel D.L. 63/2013 che la scadenza del bonus slitterà dal 30 giugno al 31 dicembre 2013, concedendo di fatto sei mesi extra per approfittare di queste vantaggiose detrazioni.

Ma quali sono, esattamente, gli interventi per i quali è possibile usufruire di questo bonus fiscale? Secondo la guida predisposta dall’Agenzia delle Entrate, tra le ristrutturazioni edilizie semplici ricadono interventi quali:

  • Risanamento conservativo e ristrutturazione di edifici
  • Ricostruzione o ripristino di immobili danneggiati da calamità naturali (con stato di emergenza riconosciuto)
  • Realizzazione di garage e posti auto
  • Eliminazione delle barriere architettoniche (ascensori per disabili, montacarichi…)

Ammodernamento ascensori con Filippo Rolla Ascensori SrlGrazie alle convenienti detrazioni IRPEF del 50%, installare un nuovo ascensore affidandosi alla Filippo Rolla Ascensori Srl continua ad essere la scelta più indicata per chi desidera poter contare su realizzazioni di qualità, affidabili e di lunga durata nel tempo.

Tutti gli ascensori progettati e installati dalla Filippo Rolla Ascensori Srl sono conformi alle vigenti normative in materia di sicurezza, e personalizzabili sulla base delle esigenze estetiche e pratiche del cliente.

Inoltre l’azienda, certificata UNI EN ISO 9001, è a disposizione anche per un efficiente servizio di ammodernamento ascensori che permetterà di trasformare il volto di ogni impianto rendendolo più sicuro, funzionale ed esteticamente pregevole.